Vestire vegan: per essere fashion anche senza pelle e cuoio

Vestire vegan: per essere fashion anche senza pelle e cuoio

Materiali vegan per borse e accessori

Se si sceglie di adottare uno stile di vita vegano non si può prescindere anche da acquisti intelligenti, evitando di comprare accessori, borse e scarpe lavorate in cuoio, in pelle o in camoscio. Così la scelta si restringe, certo, ma non è impossibile destreggiarsi nel labirinto dei materiali vegan. Basta solo partire informati e cercare fino a quando non trovate qualcosa che faccia davvero al caso vostro. Ecco quali sono i materiali da prediligere, con le principali caratteristiche e peculiarità.

  • Cotone organico

È un tessuto resistente che non viene lavorato con sostante tossiche o sintetiche. Non proviene da sementi OGM ed è sempre coltivato con metodi a basso impatto ambientale. Può essere impiegato non solo per la produzione di prodotti per l’igiene della persona, ma anche per capi d’abbigliamento e accessori.

  • Finta pelle

Diversamente dall’eco pelle, che comprende i prodotti in cuoio a ridotto impatto ambientale, la finta pelle comprende una vasta gamma di tessuti lavorati a partire da materiali di origine non animale. È molto utilizzata nel settore delle calzature, nell’abbigliamento e nella produzioni di accessori per la pelletteria.

  • Sughero

Forse non sarà facilissimo trovare una borsa in sughero, ma accessori come portachiavi, portafogli e pochette costruite in sughero non sono difficili da reperire nei normali negozi. Il sughero è inoltre un materiale naturale, riciclabile, sostenibile e resistente.

  • Lorica

È un tessuto traspirante e morbido, utilizzato spesso per confezionare calzature. È un’ottima alternativa alla pelle e ha una buona qualità in fatto di resistenza alle asperità del camminare e durevolezza nel tempo.

You might also like

Lifestyle

La cura della persona e della bellezza diventa ecogreen!

Consigli e suggerimenti per vivere la cura della persona e della bellezza in modo più ecologico, prediligendo prodotti naturali ed evitando di utilizzare, dove possibile, detergenti di origine chimica, potenzialmente dannosi sia per la salute che per l’ambiente.

Riciclo

Come riciclare le vecchie riviste

Che cosa fare con le vecchie riviste dopo l’uso? Se state cercando una maniera intelligente di riutilizzarle, salvaguardando l’ambiente e realizzando oggetti utili e molto decorativi attraverso il fai da te, in questa guida troverete diverse idee interessanti per riciclare giornali di ogni tipologia dando loro una nuova e accattivante vita.

SLIDEBAR

10 idee per realizzare un tavolo riutilizzando vecchi oggetti e materiali di recupero

È quasi incredibile quanto semplice possa essere realizzare elementi d’arredo belli e funzionali attraverso il riutilizzo; un vecchio barile, un’altalena, un bancale, alcune assi di legno di recupero, questi e molti altri oggetti possono facilmente trasformarsi in un fantastico e nuovissimo tavolo dall’aspetto decisamente originale. Vediamo alcune idee creative da cui trarre spunto per costruire attraverso il fai da te un tavolo o un tavolino da caffè con cui arredare con stile la nostra abitazione.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply