Vestire vegan: per essere fashion anche senza pelle e cuoio

Vestire vegan: per essere fashion anche senza pelle e cuoio

Materiali vegan per borse e accessori

Se si sceglie di adottare uno stile di vita vegano non si può prescindere anche da acquisti intelligenti, evitando di comprare accessori, borse e scarpe lavorate in cuoio, in pelle o in camoscio. Così la scelta si restringe, certo, ma non è impossibile destreggiarsi nel labirinto dei materiali vegan. Basta solo partire informati e cercare fino a quando non trovate qualcosa che faccia davvero al caso vostro. Ecco quali sono i materiali da prediligere, con le principali caratteristiche e peculiarità.

  • Cotone organico

È un tessuto resistente che non viene lavorato con sostante tossiche o sintetiche. Non proviene da sementi OGM ed è sempre coltivato con metodi a basso impatto ambientale. Può essere impiegato non solo per la produzione di prodotti per l’igiene della persona, ma anche per capi d’abbigliamento e accessori.

  • Finta pelle

Diversamente dall’eco pelle, che comprende i prodotti in cuoio a ridotto impatto ambientale, la finta pelle comprende una vasta gamma di tessuti lavorati a partire da materiali di origine non animale. È molto utilizzata nel settore delle calzature, nell’abbigliamento e nella produzioni di accessori per la pelletteria.

  • Sughero

Forse non sarà facilissimo trovare una borsa in sughero, ma accessori come portachiavi, portafogli e pochette costruite in sughero non sono difficili da reperire nei normali negozi. Il sughero è inoltre un materiale naturale, riciclabile, sostenibile e resistente.

  • Lorica

È un tessuto traspirante e morbido, utilizzato spesso per confezionare calzature. È un’ottima alternativa alla pelle e ha una buona qualità in fatto di resistenza alle asperità del camminare e durevolezza nel tempo.

You might also like

Riciclo

Decorare in modo creativo con la carta delle caramelle

Le carte delle caramelle sono piccole, colorate e hanno un grandissimo potenziale: quello di poter essere utilizzate a piacimento per la creazione di piccoli oggetti creativi e personalizzati. Se vi state chiedendo come fare, eccovi pronta la risposta, con al seguito alcune idee creative facili da realizzare!

Riciclo

Eco-fai da te: come realizzare magnifiche lanterne decorative

Tra gli oggetti più comuni e facilmente reperibili nelle nostre case, i vasetti di vetro che contengono alimentari sono tra i più adatti ad essere trasformati in oggetti di svariato genere attraverso il fai da te. La pratica del riciclo è sempre più popolare sia per merito del suo importante valore ecologico, sia per il fatto che grazie ai progetti di fai da te è possibile creare stupendi oggetti che possono essere funzionali e al contempo molto decorativi.

Riciclo

10 vasi alternativi per sistemare fiori e piante

Quando pensiamo a fiori e piante in vaso consideriamo quasi sempre solo e soltanto i classici contenitori in terracotta, senza sapere che sono molti i modi per sistemare le composizioni floreali, a volte molto più creativi, originali ed economici dei vasi stessi. Ecco, ad esempio, 10 bellissime proposte a tema!

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply