Sacchetto di carta riciclabile che diventa gruccia

Sacchetto di carta riciclabile che diventa gruccia

Sono molte le soluzioni che si basano sul riciclo dei materiali e sulla messa a punto di oggetti ecologici e compatibili con l’ambiente. L’ottica è quella di studiare metodi atti a garantire, laddove possibile, il riciclo dei materiali nel rispetto della natura.

Questa volta il progetto riguarda un particolare modello di grucce per l’armadio, oggetti indispensabili in ogni casa e fondamentali per i nostri indumenti, ricavate da sacchetti di carta riciclabili, idealmente impiegati nei negozi per riporre il capo appena acquistato dal cliente.

Il curioso oggetto in questione si chiama Handbag ed è stato progettato dai designer Parin Sanghvi, Shruti Gupta e Mohit Singhvi per presentare un modello “due in uno”, molto ingegnoso nel concetto e, allo stesso tempo, molto pratico nella vita quotidiana. L’obiettivo è quello di trasformare un semplice sacchetto, rigorosamente di carta e riciclabile, in una pratica e comoda gruccia per l’armadio, in nome della funzionalità e del rispetto per l’ambiente.

Handbag è infatti un sacchetto di carta riciclabile, che potrebbe tranquillamente essere fornito da qualsiasi negozi durante gli acquisti, e ha la particolarità di essere riciclabile e di trasformarsi all’occorrenza, in maniera semplice e seguendo un particolare sistema di piegature della carta, in una pratica gruccia per l’armadio.

In questo modo, sarà facilissimo sistemare all’interno dell’armadio il capo d’abbigliamento appena acquistato in negozio e potrete prontamente impiegare  il sacchetto senza destinarlo alla spazzatura una volta tornati a casa, in modo molto comodo e, soprattutto, nel pieno rispetto dell’ambiente.

You might also like

Lifestyle

Pasta di legumi a basso indice glicemico

Una pasta pensata per le esigenze dei celiaci che soffrono di sovrappeso, in quanto è realizzata con una speciale farina di glutine che non fa ingrassare; per la precisione, è realizzata con uno speciale amido derivante dai legumi, a bassissimo indice glicemico.

SLIDEBAR

Riciclo creativo: fantastici gioielli realizzati riutilizzando le capsule del caffè

Sono molti gli artisti che, attraverso il fai da te e il riutilizzo di oggetti della più svariata natura, sono in grado di creare opere davvero entusiasmanti; un esempio di questi originalissimi lavori sono i gioielli creati da  Kathleen Nowak Tucci, un’artista americana che ha realizzato questi capolavori riciclando le capsule del caffè.

Lifestyle

Occhiali con pannelli solari per produrre energia

Un’idea innovativa e improntata al risparmio energetico: utilizzare un semplice paio di occhiali da sole per accumulare l’energia ricavata dal sole. Le asticelle delle quali sono composti questi occhiali speciali integrano al loro interno dei pannelli solari, in grado di catturare l’energia proveniente dal sole che potrà essere impiegata in un secondo momento per la carica dei più moderni dispositivi tecnologici.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply