Rimedi naturali con lo zenzero

Rimedi naturali con lo zenzero

Lo zenzero in aiuto del mal di gola

Lo zenzero è una pianta erbacea che arriva dall’Oriente, ha un sapore un po’ forte e non da tutti prediletto per il suo gusto, ma ha grandi proprietà antinfiammatorie e antiossidanti. Si può utilizzare per preparare decotti e tisane e, in alcuni casi, può diventare l’ingrediente principale per realizzare uno sciroppo che aiuta a combattere gli stati influenzali.

Ed è proprio a proposito di sciroppo, che vi proponiamo oggi, per la rassegna i rimedi della nonna, un modo alternativo e del tutto naturale per combattere tosse e stati influenzali. Gli ingredienti che vi serviranno sono: una radice di zenzero fresco, ma in alternativa potete utilizzare anche quello in polvere, qualche limone fresco e del malto.

Non ci sono particolari indicazioni per quel che riguarda le dosi di ciascun ingrediente; quel che conta è che ognuno di questi tre siano presenti in parti uguali all’interno dello sciroppo che andrete a preparare. Ecco allora come fare!

Preparazione dello sciroppo

Per prima cosa dovrete sbucciare la radice dello zenzero e frullarla fino a quando non avrete messo da parte la dose di succo che vi sembra necessaria in base alla quantità che volete ottenere. In base alla porzione ottenuta aggiungete la stessa quantità di succo di limone e, secondo lo stesso principio, procedete aggiungendo il malto.

Quando le vostre dosi saranno pronte e assemblate tra di loro, fate bollire il composto mantenendo sempre il livello della fiamma al minimo. La consistenza perfetta che dovrete ottenere è proprio quella dello sciroppo, né troppo liquida, né troppo solida.

Una volta che il vostro sciroppo si sarà raffreddato potete versarlo in una bottiglia. Avrete così ottenuto uno sciroppo naturale, che potrete conservare in frigorifero oppure a temperatura ambiente anche per due mesi circa.

All’occorrenza, al manifestarsi di tosse e catarro, potete assumerne uno o due cucchiaini nell’arco della giornata. E non preoccupatevi troppo se il sapore non è dei migliori: lo zenzero ha un sapore molto forte, quasi piccante al contatto con le papille gustative, ma funziona davvero ed è un rimedio del tutto naturale.

You might also like

SLIDEBAR

Banane e biodiversità: ecco la verità sulla produzione globale

Le regole del mercato globale impongono spesso la diffusione di un unica varietà di uno specifico prodotto naturale in modo tale da avere una produzione standard, di elevate quantità e a prezzi contenuti, durante tutto l’arco dell’anno. Tale sistema può compromettere l’esistenza delle biodiversità e al tempo stesso portare all’indebolimento della tipologia selezionata; è ciò che sta accadendo alle banane comuni, quelle che troviamo da sempre negli scaffali di negozi e supermercati, che sembrano in serio pericolo. 

Cucina

8 deliziose ricette per riciclare il pandoro avanzato

Abbiamo parlato spesso di come riciclare oggetti di ogni tipologia, piuttosto che materiali di scarto, al fine di salvaguardare l’ambiente limitando il sovraccarico del sistema di smaltimento dei rifiuti; in questo post vedremo, invece, come riciclare un particolare alimento che proprio in questo periodo affolla le nostre case e troppo spesso viene gettato via.

Cucina

Insalata di arance con ingredienti di stagione

L’autunno oramai è alle porte e di conseguenza sulle nostre tavole inizieranno a comparire le arance. E’ un frutto dalle moltissime proprietà, alcune di sostanziale importanza per la salute del

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply