Riciclo creativo: come riciclare una camicia

Riciclo creativo: come riciclare una camicia

Le camicie, proprio come quasi tutti gli altri capi di abbigliamento, sono oggetti che nascondono infinite potenzialità e che possono essere trasformate in qualcosa di nuovo.

Nuovi elementi d’arredo, originali accessori o oggetti utili; qualsiasi cosa venga riutilizzata si traduce in un importante gesto verso la salvaguardia dell’ambiente, e lo fa in maniera semplice, pratica e low cost.

Una vecchia camicia, rovinata o ormai passata di moda, può essere riutilizzata per creare nuovi abiti e altri accessori attraverso il fai da te; qui di seguito troverete alcune idee creative da cui potrete trarre spunto per realizzare oggetti davvero unici e assolutamente personali.

Tutto ciò di cui avrete bisogno, oltre allo spirito ecologista e ad una buona dose di creatività, saranno una macchina da cucire e le vostre personali abilità.

1. Una federa

Con una camicia da uomo o da donna è possibile realizzare un’originale federa per un cuscino da salotto; i bottoni possono trasformarsi in graziose decorazioni.

2. Una gonna

A partire da una camicia da uomo di qualsiasi modello è possibile creare una nuova gonna; partendo dalla parte centrale della camicia sino ad aggiungere polsini e maniche come decorazioni per il nuoco capo di abbigliamento.

È consigliato utilizzare il modello di una propria gonna per essere certi delle misure.

3. Un top

Il top mostrato nell’immagine è stato realizzato riutilizzando una vecchia camicia e una cravatta; una volta eliminate maniche e collo è possibile creare il top su vari modelli, magari usando bottoni e taschini per decorarlo.

4. Un grembiule

Un’idea semplice e perfetta per i bambini: un grembiule per farli partecipare alla preparazione dei pasti; con le maniche della camicia si creano i lacci per legare il grembiule, il tessuto rimanente è sagomato per realizzare la forma.

5. Divertenti bavaglini per bambini

Realizzare un nuovo bavaglino partendo da una camicia è molto semplice; sarà sufficiente ritagliare il tessuto seguendo la forma di un vecchio bavaglino e applicare un bottone o del velcro per la chiusura.

6. Una borsa

Con un po’ di abilità manuale in più una camicia può essere trasformata in una pratica borsa; con il tessuto in avanzo si potrà realizzare un portafogli per creare un abbinamento perfetto!

7. Utilissime bustine porta oggetti

Per contenere un cellulare, un paio di occhiali o qualsiasi altro oggetto è possibile creare delle graziose bustine riutilizzando il tessuto di una vecchia camicia, i cui bottoni possono essere utilizzati per ottenere la chiusura.

8. Un paio di ciabatte da camera

Con i polsini si crea la parte superiore delle ciabatte, con cartoncino e materiale idoneo le suole; quelle dell’immagine sono state ricavate dal riciclo di una camicia di jeans.

9. Elegante confezione per bottiglie

Un’idea perfetta per un cadeau originale; con le maniche di una camicia possiamo creare un’elegante confezione per bottiglie in maniera davvero semplice, veloce e a costo zero!

You might also like

News

La “firma delle cose”: quando i cibi somigliano agli organi a cui fanno bene

In  merito agli alimenti che sono in grado di apportare un reale beneficio all’organismo esistono molte teorie, e altrettanti studi comprovati, che mettono in primo piano l’importanza di consumare regolarmente frutta e verdura. Tra queste teorie una delle più antiche, e al tempo stesso più curiose, è la cosiddetta “firma delle cose” dal latino “Signatura Rerorum”, la quale afferma che alcuni dei cibi presenti in natura sono simili agli organi del corpo umano cui sono in grado di dare beneficio.

SLIDEBAR

Inquinamento atmosferico e falsi miti: 5 verità sull’aria che respiriamo

L’aria che respiriamo è inquinata, moltissimi disturbi e malattie vengono aggravate se non causate dal forte inquinamento atmosferico che caratterizza la nostra epoca; questo è ciò che sappiamo, ciò che sentiamo continuamente dire e che leggiamo sovente un po’ ovunque, ma cosa conosciamo davvero della reale situazione e delle reali condizione dell’aria? Sfatiamo qualche mito e cerchiamo di comprendere alcune verità essenziali.

SLIDEBAR

Berlino: frutta e verdura dell’orto direttamente nei supermercati

Quante volte dopo aver acquistato frutta e verdura al supermercato ci rendiamo conto, consumandola, che il suo sapore, piuttosto che la consistenza o la durata, è davvero pessima? Purtroppo la coltivazione massiccia, quella destinata a produrre enormi quantità a basso costo, troppo spesso porta sulle nostre tavole prodotti di scarsa qualità, e in alcuni casi anche nocivi per la salute. Ecco la soluzione proposta, e già sperimentata, da alcuni giovani di Berlino.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply