Riciclo creativo: come creare delle originali fioriere

Riciclo creativo: come creare delle originali fioriere

Da vecchi oggetti a fioriere creative e personalizzate

Il mondo del giardinaggio è forse quello che si presta meglio alla creazione di vasi e contenitori estrosi, creativi fai da te. Di progetti in merito ce ne sono tanti e si tratta, la maggior parte delle volte, di riportare a nuova vita vecchi oggetti malandati e usurati.

Anche il giardino, infatti, come il terrazzo del resto, è un luogo ideale per abbellire l’ambiente partendo proprio dalle piante e dalle decorazioni floreali. E allora perché non accantonare i classici vasi e le fioriere più tradizionali per cimentarsi in qualcosa di più creativo?

Basta solo un po’ di manutenzione base sui vecchi oggetti, molta fantasia e tanta creatività. I progetti che potrete realizzare sono davvero molti e, a costo quasi zero, potrete vantare delle soluzioni davvero originali per decorare con gusto e originalità terrazzo e giardino.

Vi proponiamo oggi alcuni progetti, semplici da realizzare e di grande impatto estetico, che potete costruire da soli partendo da vecchi oggetti di utilizzo comune, come vecchi annaffiatoi, sedie, copertoni della macchina e persino da complementi d’arredo in disuso.

1. Annaffiatoio come vaso creativo

Questo è uno dei progetti più semplici. Basta un vecchio annaffiatoio, che potete dipingere a piacimento e il gioco è fatto: ecco un bellissimo e alternativo vaso!

2. Da violino e pianoforte a bellissime fioriere

Persino un violino malconcio o il vecchio pianoforte si prestano molto bene al progetto. Basta avere tanta fantasia e…molto spazio sul terrazzo o in giardino.

3. Fioriera colorata con una vecchia carriola

In versione campagnola e molto originale, ecco una bellissima fioriera che potete realizzare partendo da una vecchia carriola. Coloratissima e alternativa!

4. Fiori a sospensione nel vecchio lampadario

Se invece vi piacciono le soluzioni a sospensione, ecco che un vecchio lampadario può trasformarsi nel supporto perfetto per abbellire il terrazzo o il balcone con fiori e piante.

5. Una vecchia sedia trasformata in fioriera

Lo stesso vale per le vecchie sedie. Sono malandate, rotte e non più utilizzabili? Meglio così: avrete un motivo in più per trasformarle in bellissime fioriere a tema.

6. Da vecchio copertone a sistema di vasi colorati

Le vecchie gomme dell’auto inquinano e occupano troppo spazio. Perché allora non trasformarle in un sistema alternativo e coloratissimo di vasi per i fiori del giardino?

7. Fioriera in versione vasca da bagno

Se per caso avete conservato la vecchia vasca da bagno come complemento antico al quale siete molto affezionati, ecco un modo per trasformarla radicalmente: fatela diventare una bella fioriera per il giardino!

8. Cespuglio floreale nella vecchia automobile

Questo è il progetto più ambizioso di tutti e richiede certamente notevole spazio. In ogni caso si tratta di un’idea originale e molto creativa: trasformare la vecchia automobile in un bellissimo stand per i vostri fiori preferiti.

You might also like

Riciclo

Il processo del riciclo della plastica: come funziona e le sue potenzialità

Mentre la necessità di prodotti in plastica continua a crescere nel mondo industrializzato, fortunatamente crescono anche i requisiti per il riciclo dei prodotti in plastica, il materiale attualmente più utilizzato al mondo, in particolar modo nell’industria alimentare (ma non solo!).

Riciclo

Riciclare in modo creativo i contenitori di latta

I contenitori di latta sono molto utilizzati dentro casa e, come tutti gli involucri, sono difficili da smaltire. In questo modo, si spreca così notevole quantità di energia che potrebbe essere risparmiata. Come? Direte voi, e la soluzione è a portata di mano, anzi, di barattolo! Guardate quanti oggetti si possono realizzare riciclando in modo creativo i contenitori di latta!

Riciclo

Come riciclare correttamente i cartoni della pizza

Una delle migliori strategie per costruire un futuro più rispettoso dell’ambiente ed evitare sprechi e pericolosi sovraccarichi di rifiuti, in un ecosistema già ridotto al limite della sopportazione come il nostro, è il riciclo. Piccole abitudini ecologiche quotidiane possono veramente contribuire alla salvaguardia dell’ecosistema; in quest’ottica, anche un comune oggetto come il cartone della pizza, seguendo piccoli accorgimenti, può essere riciclato. Vediamo come.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply