Riciclare vecchi oggetti per realizzare stupende fioriere

Riciclare vecchi oggetti per realizzare stupende fioriere

Sfogliando le riviste di settore, o semplicemente navigando in Internet, è sempre più frequente imbattersi in suggestive immagini di fioriere e vasi realizzati riutilizzando oggetti di qualsiasi natura; un vecchio letto, piuttosto che una seggiola, una bicicletta o un semplice camion giocattolo possono stravolgere completamente l’atmosfera di un giardino se utilizzati come contenitori per piante e fiori.

Si tratta di una vera e propria tendenza; dare una nuova vita ad oggetti inutilizzati trasformandoli in bellissimi elementi decorativi per le zone outdoor; un paesaggio naturale curato e decorato con l’inserimento di oggetti funzionali e, al contempo, di grande impatto estetico risulta sempre interessante e può letteralmente cambiare il suo aspetto.

Inoltre, come abbiamo sottolineato più volte, la pratica del riciclo e di conseguenza quella del fai da te sono strettamente connesse all’ecologia e al comportamento eco solidale; un motivo in più per decidere di riutilizzare un vecchio oggetto piuttosto che buttarlo via.

In molti casi, ad esempio, un elemento d’arredo in stile retrò può creare un’atmosfera davvero suggestiva se trasformato in una fioriera e posizionato in una qualsiasi zona del giardino, piuttosto che del patio o del vialetto; così come un oggetto comune e poco attraente può essere rivisitato e riproposto per creare bellissimi contenitori.

Una ruota forata dell’auto, uno strumento musicale danneggiato, vecchie cassette in legno o alluminio, attrezzi da giardino, secchi e contenitori alimentari; questi e moltissimi altri oggetti possono essere trasformati in stupende fioriere attraverso il fai da te.

Con pochi sforzi, esigui o nulli investimenti di denaro e in poco tempo, chiunque può realizzare oggetti unici e assolutamente personali con cui decorare il proprio spazio esterno, rendendolo originale ed esteticamente interessante.

Nelle immagini che seguono potrete vedere alcuni esempi di bellissime fioriere realizzate attraverso il riutilizzo e potrete prendere spunto da queste idee creative per realizzare qualcosa di decisamente unico.

1. Una vecchia cassetta di legno

2. una ruota rotta trasformata in un originale fioriera

3. un vecchio contrabbasso ripieno di splendidi fiori

4. un ferro usato per piante grasse

5. delle vecchie cassette di metallo usate per creative fioriere

6. vecchi attrezzi usati come semplici vasi

7. barattoli di latta arrugginiti utilizzati come vasi

8. vecchio giocattolo trasformato in piccolo vaso

 

You might also like

Casa e Giardino

13 modi di utilizzare il bicarbonato di sodio per pulire la casa /2

Continua dalla pagina precedente una utilissima collezione di usi casalinghi del bicarbonato: per pulire, detergere e disinfettare in modo più consapevole ed economico, sia per la casa che per la persona, limitando l’uso di sostanze chimiche potenzialmente dannose per la salute e certamente dannose per la salute del pianeta.

Lifestyle

Orologio ecologico che funziona con l’energia delle piante

Un gadget che strapperà un applauso a tutti gli appassionati di ecologia e di riduzione dell’impatto ambientale: un orologio ecologico che sfrutta, per funzionare, l’energia e gli elettroliti prodotti da piccole piante in vaso, e non ha bisogno né di alimentazione elettrica né di batterie. Un piccolo passo per l’uomo, un grande passo per il pianeta?

Casa e Giardino

Innovativa idea per ridurre l’utilizzo di pellicola in cucina

Quanti metri di pellicola alimentare vengono sprecati, ogni giorno, nelle nostre cucine? Più di quanti non pensiamo, e molti più di quelli che potremmo risparmiare utilizzando, ad esempio, innovativi metodi riutilizzabili ed ecocompatibili. Eccone uno.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply