Mini giardini per abbellire la casa

Mini giardini per abbellire la casa

L’innato fascino dei giardini, anche in versione mini

Il giardino è un ambiente amato quasi da tutti per la grande forza visiva e l’enorme impatto estetico che suscita alla vista di piante e fiori colorati. Tutti lo vorrebbero e in tanto lo sognano, ma avete mai pensato a costruirne uno in miniatura per ovviare al dispiacere di non averne uno vero?

Se la risposta è no, guardate quanti progetti fantasiosi e divertenti si possono realizzare con pochi materiali, anche di recupero, dando sfogo al riciclo più creativo che ci sia. Alla base di tutto ovviamente, ci deve essere sempre un alto tasso di fantasia, indispensabile per creare in questo caso piccoli paesaggi boschivi e radure incantate in miniatura.

Sì, perché ognuno di questi progetti trae ispirazione proprio dal mondo magico delle fiabe che come protagonisti hanno paesaggi incontaminati, gnomi e folletti. Per questo motivo una realizzazione di questo tipo non è solo è un modo originalissimo e alternativo per riutilizzare vecchi vasi di piante, cassette per l’orto inutilizzate e vecchi contenitori, ma è anche una maniera divertente e creativa per far divertire i più piccoli educandoli all’arte del riciclo e del fai da te.

Per creare questi divertentissimi progetti potete utilizzare davvero di tutto; contenitori, vasi, casse da coltivazione e vecchie carriole per la base, mentre per realizzare la decorazione vera e propria, ovvero la parte più creativa di tutte, potete sbizzarrirvi nella scelta di piccoli sassi dalle forme originali, piantine in versione mini, piccoli funghi da decorazione e casette degli gnomi mignon.

Insomma tutto è lecito e, se vi sentite sufficientemente ispirati per dare vita a una vera e propria creazione, potete anche cimentarvi nella realizzazione di un mini giardino partendo dai cocci dei vasi rotti: perché il riciclo è sacro e nulla, proprio nulla, si butta via senza essere prima passato tra le mani creative di chi fa del riciclo la sua filosofia di vita.

Ecco allora quali sono tutti i progetti che potete realizzare per ottenere il vostro mini giardino. Alcuni progetti sono più semplici da realizzare, altri richiedono più impegno e pazienza, ma in ogni caso il risultato è garantito!

You might also like

Casa e Giardino

13 modi di utilizzare il bicarbonato di sodio per pulire la casa /2

Continua dalla pagina precedente una utilissima collezione di usi casalinghi del bicarbonato: per pulire, detergere e disinfettare in modo più consapevole ed economico, sia per la casa che per la persona, limitando l’uso di sostanze chimiche potenzialmente dannose per la salute e certamente dannose per la salute del pianeta.

Ambiente

Realizzare una stazione di riciclaggio in casa in modo creativo e divertente

Il riciclaggio è una delle pratiche più utili per la salvaguardia del nostro pianeta e sviluppare una mentalità ecologica può partire proprio da questo. Separare i vari materiali è assolutamente necessario ai fini di poter destinare ogni oggetto di scarto alle apposite strutture che si occupano del riciclaggio, e poterlo fare in maniera creativa può essere un modo per stimolare tutti i membri della famiglia ad abituarsi a questa pratica. Guardate come!

Casa e Giardino

Riciclare vecchi oggetti per realizzare stupende fioriere

Uno degli ambiti in cui la pratica del riciclo riesce a trovare sempre uno spazio più che ampio è il giardinaggio; prati ed orti, ma anche verande, gazebi o terrazze, sono luoghi ideali in cui poter inserire oggetti originali realizzati proprio riciclando materiali di scarto o vecchi elementi d’arredo altrimenti destinati ad essere gettati via. Scopriamo alcuni dei contenitori per piante e fiori più originali e suggestivi creati riutilizzando oggetti vecchi, rotti o semplicemente inutilizzati.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply