Lampade in bambù per un arredo naturale

Lampade in bambù per un arredo naturale

Il bambù è da sempre considerato un materiale caldo e avvolgente, con una spiccata capacità di aggiungere agli ambienti di casa, indipendentemente dall’arredo, un tocco familiare e rustico. Come queste lampade, di grande impatto estetico, dallo stile elegante e con un’anima davvero artistica.

L’illuminazione è parte integrante all’interno di ogni abitazione, a prescindere dai materiali che si prediligono per la parte prettamente decorativa. In commercio esistono molte lampade, di varie forme, dimensioni e fattezze, ma se volete puntare su una soluzione più sostenibile, improntata a un utilizzo responsabile dei materiali, la vostra scelta deve essere oculata.

Il bambù, ad esempio, è un materiale non solo di grande impatto estetico, bello da vedere per l’immancabile ventata esotica che porta all’ambiente, ma che ha grandi proprietà flessibili e biodegradabili. Insomma, si tratta di un materiale amico dell’ambiente che, rispetto a tanti altri, è molto più sostenibile.

E allora, se vi state cimentando nella scelta di una nuova lampada, per il salotto o per la camera da letto, ecco qualche bella proposta. Si tratta di lampade rigorosamente lavorate in bambù, di grande impatto estetico e con uno stile che richiama in qualche modo una piccola opera modellata ad arte.

La prima si chiama Twist, dello studio Minnon, ed è una bellissima lampada a sospensione ed è realizzata in macrocarpa della Nuova Zelanda. Più che una lampada sembra davvero una piccola creazione di fogli leggeri, intrecciati ad arte per un risultato sorprendente. La struttura è rinforzata con fili di rame e l’effetto finale è decisamente originale e accattivante!

Per chi invece vorrebbe puntare su un modello di lampada da tavolo, potrebbe essere perfetta la lampada Bamboo Desklamp, dello studio Green Design. È comoda, pratica e funzionale ma, soprattutto, è fornita di rivestimento naturale e illuminazione a LED per un maggior risparmio energetico.

Dedicata a chi invece ama i complementi scenografici è invece la lampada Moolin, bella da vedere, dall’insolita forma a griglia e frutto del genio creativo del designer Henri Garbes. È perfetta per il salotto, per la stanza da letto e perché no, anche per il giardino o per il terrazzo.

A chiudere questa bellissima rassegna di lampade costruite in bambù è Nest Lamp, il lampadario a sospensione che si ispira alle fattezze del nido d’ape. È stata presentata dallo studio Mycelium, in collaborazione con Copper Industrial Design, ed è un complemento perfetto per tutti gli amanti della natura alla ricerca di una lampada di design e, allo stesso, tempo, di manifattura sostenibile.

 

You might also like

Ambiente

Quando l’energia pulita sposa il design

Tetto con tegole in vetro. Non è una casa di una fiaba né un’invenzione surreale, ma un importante progetto messo a punto in Svezia da un’azienda che si occupa di ricavare energia pulita dal sole. Le tegole in vetro e il supporto sopra il quale sono installate catturano l’energia solare, che viene immagazzinata e utilizzata per la produzione di energia pulita per il riscaldamento e la produzione di acqua calda.

Casa e Giardino

Utilizzi pratici delle bustine di tè usate

Riciclare e riutilizzare, invece di buttare! Queste parole d’ordine devono coinvolgere anche i prodotti ad uso alimentare: ecco quindi una serie di idee per riutilizzare le bustine del tè usate in casa, in giardino e in bellezza!

Risparmio Energetico

7 modi per rendere la vostra cucina più ecologica/2

Continua dalla pagina precedente come rivisitare la vostra cucina, inserendo nuovi elementi d’arredo o trasformando quelli vecchi, non è soltanto un modo per rendere lo spazio più trendy e funzionale, ma può essere anche una giusta occasione per renderlo più rispettoso dell’ambiente.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply