Frutta e verdura con forme strane e bizzarre

carota

 

I motivi per cui frutta e verdura assumono forme strane dipendono da molteplici fattori. La causa più comune è data da danni al tessuto soprattutto nella sua fase di crescita, in quanto ne blocca lo sviluppo in una particolare zona, causando una malformazione. Oppure il terreno non lavorato accuratamente, soprattutto per quanto riguarda radici e ortaggi, può essere anch’essa una causa di strane forme, così come anche l’uso di fertilizzanti.

Anche l’uomo, attraverso la propria attività, è motivo di forme non naturali. In tante parti del mondo, ad esempio, i coltivatori fanno crescere i frutti in contenitori quadrati, rotondi oppure con determinate forme come ad esempio una stella. Vi sono poi alcuni “originali” agricoltori cinesi che fanno crescere le pere a forma di Buddha!.

La stranezza di queste forme potrebbe avere, oltre al relativo fascino estetico, anche un risvolto positivo, ovvero potrebbe far diventare appetibili, soprattutto per i bambini più piccoli, cibi che risultano “indigesti”, se guardati con occhi diversi e sotto un’altra prospettiva.

 

Un sofisticato ravanello

Una fragola orsacchiotta

Una carota dalle sembianze di Buzz Lightyear

Un pomodoro anatroccolo

Una melanzana felice

Un ravanello e una carota in vasca

Una zucca a forma di oca

Un pomodoro malefico!

Una patata a forma di orsacchiotto

Una melanzana come pinocchio

Una zucca a forma di anatra

Peperoni terrorizzati

Un pomodoro a forma di coniglio

Un ravanello …. di corsa!

E infine una bella faccia da melanzana

You might also like

Lifestyle

Milano: arriva la Cargo-Bike, perfetta per tutti e soprattutto per le mamme!

Quando si parla di trasporto sostenibile il primo pensiero va alla bicicletta, per molti un mezzo irrinunciabile, per altri una novità alla quale si arriva per coscienza ambientale. Comunque la si voglia intendere, oggi la bici viene rivisitata in chiave moderna e più funzionale, da quella elettrica più gestibile per gli anziani a quella che appena arrivata in Italia già sta spopolando: la Cargo Bike, scopriamo di cosa si tratta.

News

Shopper di plastica: più della metà sono fuori legge

Anche se ormai da anni la legge ha messo al bando tutti i sacchetti di plastica che supermercati e punti vendita della Grande Distribuzione mettevano a disposizione dei clienti, da una nuova indagine di Legambiente emerge un dato preoccupante: più della metà degli shopper non risultano a norma.

Lifestyle

Come trasformare una vecchia sedia in una cuccia modaiola per i nostri amici a quattro zampe

Assumere un comportamento ecologico significa rispettare l’ambiente, salvaguardando il più possibile la natura e, al contempo, aiutando i processi di smaltimento con atteggiamenti responsabili e coscienziosi. Una delle modalità con cui possiamo concretamente aiutare l’ecosistema è il riciclo di tutti quegli oggetti e materiali che altrimenti finirebbero nella spazzatura. Riciclare vuol dire reinventare, dare una nuova vita a qualcosa di inutilizzato; scopriamo come trasformare una vecchia sedia in un’accattivante “letto per cani”.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply