Festival EcoFuturo

Festival EcoFuturo

Dopo il successo della prima edizione, torna EcoFuturo, il Festival delle EcoTecnologie e dell’Autocostruzione (http://festivalecofuturo.myblog.it) che si svolgerà dall’1 al 6 settembre prossimi ad Alcatraz, l’associazione culturale di Jacopo Fo, metà strada fra Gubbio e Perugia.


E’ un’iniziativa finalizzata alla condivisione e alla diffusione di nuovi modi di pensare ed utilizzare le tecnologie. Un momento di incontro e di confronto sulla mobilità sostenibile, l’energia alternativa, le case ecologiche, il risparmio energetico, le tecnologie dolci, l’open source, il riuso e il riciclo, e molto altro ancora.


Tra i partner dell’evento l’Associazione dei Comuni Virtuosi, Italia che Cambia, il Coordinamento FREE (Fonti Rinnovabili Efficienza Energetica), Energitismo, GIGA, QualEnergia, Ecquologia, Transition Town Italia, la Rete dei Comuni Solidali, oltre a diverse associazioni locali.


Qui il programma: http://festivalecofuturo.myblog.it/2015/07/11/programma/ Qui i protagonisti: http://festivalecofuturo.myblog.it/2015/06/11/scopri-i-protagonisti-ecofuturo/

You might also like

Ambiente

WWF e ZSL: il 67% delle specie animali saranno estinte entro il 2020

Che alcune specie animali si stiano estinguendo non è un mistero per nessuno, e purtroppo il problema sembra lasciare troppa indifferenza nell’intera popolazione, ma i dati delle ultime stime e degli studi più recenti sono davvero allarmanti; stiamo assistendo ad un fenomeno di estinzione di massa.

Ambiente

Droplet: un robot intelligente per annaffiare… senza sprechi!

Ci siamo amanti del giardinaggio! La primavera è iniziata, e con lei i grandi lavori in giardino, i nuovi allestimenti outdoor, e la costante e minuziosa cura di piante e manto erboso. Tutti gli anni i giardinieri per passione puntano a realizzare grandi cose nei loro spazi privati questo però, anche per quanto riguarda la semplice irrigazione, costa tempo, fatica e denaro; ma ormai viviamo in un’era di innovazione e progresso, ed è arrivato Droplet: il robot gocciolina! 

SLIDEBAR

La “firma delle cose”: quando i cibi somigliano agli organi a cui fanno bene

In  merito agli alimenti che sono in grado di apportare un reale beneficio all’organismo esistono molte teorie, e altrettanti studi comprovati, che mettono in primo piano l’importanza di consumare regolarmente frutta e verdura. Tra queste teorie una delle più antiche, e al tempo stesso più curiose, è la cosiddetta “firma delle cose” dal latino “Signatura Rerorum”, la quale afferma che alcuni dei cibi presenti in natura sono simili agli organi del corpo umano cui sono in grado di dare beneficio.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply