Fai da te ecologico: strumenti musicali diventano preziosi elementi d’arredo

Fai da te ecologico: strumenti musicali diventano preziosi elementi d’arredo

La nostra casa è come un biglietto da vista, le stanze che la compongono mostrano chi siamo, cosa amiamo e, nel caso del fai da te, anche cosa sappiamo fare.

Molto spesso una bella casa è il risultato di un mix di vari elementi d’arredo che accostati sono in grado di creare atmosfere suggestive; nel caso del fai da te la parola d’ordine è originalità, e come vedremo tra poco alcuni riutilizzi possono essere davvero accattivanti e in grado di trasformare una stanza comune in un luogo molto personale e decisamente unico.

Ovviamente non tutti hanno in casa uno strumento musicale che non serve più, magari perché danneggiato e semplicemente vecchio e inutilizzato, ma nel caso le cose stessero diversamente le idee che stiamo per mostrarvi potrebbero tornarvi molto utili.

Decidere di riutilizzare un oggetto, di qualsiasi specie esso sia, invece che gettarlo nella spazzatura, rappresenta un importante comportamento ecologico, ormai doveroso se si desidera fare qualcosa di concreto per alleggerire il già saturo sistema di smaltimento dei rifiuti, limitando così l’impatto ambientale causato dall’uomo e dalle sue, spesso negative, abitudini.

Il design non è solo decorare la propria casa in maniera comoda e funzionale; si tratta anche di sostenibilità, di versatilità e della creazione di uno spazio che sia in grado di soddisfare tutte le nostre esigenze, tanto pratiche quanto estetiche.

Quindi, se avete una grande passione per la musica e desiderate creare un legame tra il vostro hobby e il vostro stile di vita in generale, questi progetti di fai da te potranno ispirarvi nella realizzazione di qualcosa di unico con cui arredare le stanze di casa vostra.

Vediamo, allora, alcuni modi per realizzare fantastici elementi d’arredo riutilizzando uno strumento musicale.

1. Mensole-tamburo

Grazie alla loro struttura i tamburi, di qualsiasi specie e dimensione, sono sorprendentemente facili da riutilizzare come mobili.

I tamburelli, ad esempio, sono piccoli tamburi che possono essere trasformati in comode ed originalissime mensole da posizionare nella camera dei bambini, piuttosto che in taverna o nella zona relax del giardino.

Tutto quello che si deve fare per realizzare questi elementi d’arredo è trovare un modo per fissare i tamburi alla parete; ed esempio è possibile utilizzare delle staffe, alcune viti e un trapano.

2. Un tavolino più che originale

Nel caso abbiate bisogno di un comodino o di un tavolino da caffè, un tamburo può fare al caso vostro!

Nella realizzazione di un elemento d’arredo è sempre molto importante prendere in considerazione i materiali utilizzati; un vecchio tamburo di legno, ad esempio, sembra essere il tavolo perfetto per una camera d’epoca.

3. Tamburo-lampadario

Chi avrebbe mai pensato che un tamburo potesse essere in grado di illuminare una stanza?

Si tratta di un’idea davvero accattivante, perfetta per coloro che hanno la passione per la musica e la vogliono portare in ogni forma nella loro abitazione.

Oltre ad un “classico” lampadario è possibile riutilizzare un vecchio tamburo per creare una lampada da terra, magari da posizionare nella nostra sala musica!

4. Lampada-tromba

Anche una tromba può essere facilmente trasformata in un bellissimo paralume; si tratta di un progetto davvero semplice e alla portata di tutti.

5. Un amplificatore come tavolino

Così come un vecchio tamburo, anche un amplificatore può diventare un originalissimo tavolino; potrà essere posizionato in sala accanto al divano, ma anche in camera da letto come comodino o in qualsiasi altra stanza che si desideri rendere maggiormente interessante.

You might also like

Riciclo

5 decorazioni fai da te per la casa a costo (quasi) zero!

Chi dice che per arredare con gusto e personalità la vostra casa dobbiate per forza acquistare in negozio complementi grandi e piccoli? Con un po’ di fantasia e un po’ di creatività è possibile infatti realizzare piccole decorazioni e veri e propri accenti d’arredo senza spendere cifre esorbitanti. Ecco allora cinque idee, facili da realizzare, con cui iniziare!

Riciclo

Riciclo creativo: come creare delle originali fioriere

Gli appassionati di giardinaggio e di fai da te sanno bene che ogni occasione è buona per creare in modo originale un nuovo vaso o una nuova fioriera per decorare il terrazzo o per abbellire il giardino. L’effetto è assicurato, soprattutto per gli amanti delle soluzioni ad effetto e ad alto impatto estetico, e il riciclo creativo e responsabile anche!

Riciclo

Riciclo creativo: quando le vecchie lattine prendono vita

Quando si lavora un vecchio oggetto per farne qualcosa di nuovo si usa il termine “riciclo creativo”, ma mai come in questo caso definizione fu più azzeccata. Guardate come delle vecchie lattine possono essere trasformate in qualcosa che si avvicina davvero a una piccola opera d’arte! Più riciclo creativo di così!

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply