Dispositivo a energia cinetica per ricaricare il cellulare

Dispositivo a energia cinetica per ricaricare il cellulare

Tra i tanti modi per ricaricare la batteria del cellulare o qualsiasi altro dispositivo elettronico, c’è quello che sfrutta l’energia cinetica del movimento, per offrire la possibilità di fornire carica elettrica in modo alternativo e senza necessariamente essere in possesso del classico caricatore, soluzione particolarmente comoda soprattutto quando si è fuori casa.

È quello che ha messo a punto il designer Satoshi Yanagisawa, attraverso un particolare dispositivo chiamato Cyclus, che non solo utilizza un metodo decisamente alternativo per produrre energia, ma potrebbe rappresentare un valido modo per ovviare a diversi inconveniente quotidiani, primo fra tutti la necessità di dover ricaricare il cellulare fuori casa o in qualsiasi altra situazione in cui non si può disporre del classico caricabatterie.

L’oggetto in questione, Cyclus, ha una simpatica forma a lampadina, il che rende questa piccola creazione elegante e di design, ed è fornito di un cavo che sporge da un’estremità e che può essere facilmente collegato al cellulare o a qualsiasi altro dispositivo per mettere in funzione la carica della batteria.

Il procedimento della carica si mette in funzione attraverso l’azione; basta infatti far ruotare con un semplice movimento il bulbo superiore della lampadina per generare l’energia cinetica necessaria a mettere in funzione il dispositivo.

L’operazione è davvero semplice, richiede poco tempo, e si può mettere in pratica in qualsiasi momento, mentre siete fermi oppure mentre camminate, e potrebbe rappresentare in futuro non solo una notevole comodità, ma anche un modo decisamente alternativo ed efficace per produrre l’energia cinetica necessaria alle comuni operazioni quotidiane.

You might also like

Lifestyle

Un metodo più naturale per pulire i gioielli in argento

La manutenzione e la pulizia dei gioielli in argento si dimostra spesso ostica, per la difficoltà a cui un materiale così delicato va incontro; l’argento infatti tende ad annerire a contatto con la pelle e a ossidarsi. Tuttavia, non è detto che per far tornare a risplendere anelli e collane bisogna per forza acquistare costosi prodotti chimici da applicare sulla superficie dei gioielli. Per esempio, quello che segue è un metodo naturale, che potete mettere in pratica anche a casa e con materiali semplici e di facile reperibilità. Ecco come fare.

Casa e Giardino

7 modi per rendere la vostra cucina più ecologica/2

Continua dalla pagina precedente come rivisitare la vostra cucina, inserendo nuovi elementi d’arredo o trasformando quelli vecchi, non è soltanto un modo per rendere lo spazio più trendy e funzionale, ma può essere anche una giusta occasione per renderlo più rispettoso dell’ambiente.

Lifestyle

Scarpa fai da te: 7 progetti creativi e originali

Le scarpe sono una delle passioni femminili più indiscusse. Non si buttano mai, anche quando sono usurate o un po’ malandate. Al massimo, si pratica sul di loro un bel restyling, un’idea creativa, originale ed a prova di riciclo. Ecco allora sette bellissimi progetti personalizzati e innovativi che potete realizzare a partire dalle vostre vecchie scarpe.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply