Da vecchio pallet a mensola a sospensione

Da vecchio pallet a mensola a sospensione

Lo direste mai che con un vecchio pallet, o da un pezzo di legno, potreste ricavare una bellissima mensola a sospensione? Detto, fatto! Eccovi un bellissimo progetto in merito: si realizza in poco tempo, con pochi materiali e semplici da reperire, e il risultato vi lascerà a bocca aperta.

Cominciamo dai materiali che vi serviranno per realizzare il progetto: pallet, guanti, trapano, viti, ganci, colori e una corda resistente, indispensabile per garantire solidità alla struttura. Quando vi sarete procurati tutto l’occorrente, sarete pronti per partire con il lavoro.

La prima cosa che dovrete fare è ricavare dal vostro pallet la struttura per la mensola, che sarà più grande o più piccola a seconda delle vostre preferenze e dello spazio che avete a disposizione. Quindi, armatevi di guanti, per evitare le schegge, e iniziate a scomporre il vostro pallet fino a quando, con le singole travi, potrete creare la vostra mensola.

amp_nightstand_IMG_9022

Per fissarla vi serviranno trapano e viti. Questa è la parte più tecnica del lavoro perché, una volta fatto questo, potrete darvi alla decorazione. Potete dipingere la vostra mensola del colore che preferite, o decorarla con stickers o carta colorata.

Quando anche la decorazione sarà ultimata, dovrete dedicarvi alla struttura danzante. Per realizzarla, saranno necessari quattro fori, ognuno corrispondente a ciascuna estremità della struttura. All’interno di ciascuno dei fori, dovrete inserire un gancio, al quale andrà poi applicata la corda.

amp_nightstand_IMG_9045

Il modo migliore per ottenere una struttura robusta e resistente è legare il nodo alla base del gancio in modo stabile. Poi, prendete le misure in base a quanto desiderate lunga la vostra corda. A questo punto, non vi resta che fissare la corda nella parte superiore. Per farlo potete servirvi di ulteriori ganci, per fissare la mensola al soffitto o all’interno di una parete.

amp_nightstand_IMG_9048

In pochissimo tempo avrete ottenuto una bellissima mensola danzante, perfetta per arredare il giardino o il terrazzo, ma anche per aggiungere un tocco rustico all’interno della casa, in salotto o anche in cucina.

Ricordatevi, però, che la mensola è, prima di tutto, un complemento decorativo. Badate quindi a non sovraccaricarla con troppi oggetti e a mantenere sempre la sua stabilità fluttuante con gli oggetti che decidete di riporvi sopra.

You might also like

Riciclo

Come vivere il Natale in maniera eco solidale

Per un Natale all’insegna dell’ecologia ci sono molte idee creative che possono risultare altamente decorative; si tratta di un ottimo modo per trasformare quella che è ormai una delle feste più consumiste che esistono in un momento dal significato opposto. Scopriamo come è possibile rispettare l’ambiente con le decorazioni eco-sostenibili e i giusti atteggiamenti eco-solidali.

Riciclo

Come riciclare le bustine del tè e i fondi di caffè usati

Il vostro cestino della spazzatura sembra un vero e proprio cimitero di bustine di tè usate, filtri delle capsule per la macchinetta e fondi di caffè sciolti? Ecco qualche utile consiglio per riutilizzarle in modo utile e proficuo, invece che buttarle direttamente nella spazzatura.

Riciclo

Riciclare le confezioni delle uova: 6 idee creative

Riciclo creativo a impatto zero con le confezioni delle uova. Prima di gettarle nella spazzatura, quindi, guardate quante idee semplici e creative potete realizzare per riutilizzarle in modo utile e nel nome dell’ambiente. Sono tutti progetti molto semplici, che potete mettere in pratica in qualsiasi momento e a costo zero.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply