Come trasformare una vecchia sedia in una cuccia modaiola per i nostri amici a quattro zampe

Come trasformare una vecchia sedia in una cuccia modaiola per i nostri amici a quattro zampe

Trasformare oggetti inutilizzati e altrimenti destinati ad essere gettati via può rivelarsi davvero molto gratificante; attraverso il riciclo, infatti, non solo daremo un contributo significativo all’ecosistema ma riusciremo a creare oggetti originali e assolutamente personali risparmiando denaro e mettendo alla prova le nostre doti creative.

Come ben sappiamo, il sistema di smaltimento dei rifiuti è messo in serio pericolo dal grande sovraccarico che lo caratterizza; inoltre i processi di smaltimento cui sono soggetti i vari materiali che vengono recuperati attraverso la raccolta differenziata sono molto costosi e richiedono l’impiego di numerose risorse.

Riuscire a riutilizzare alcuni oggetti dando loro una nuova vita significa alleggerire il sistema di smaltimento e quindi fare qualcosa di davvero importante per l’ambiente.

In questo post vi proponiamo una trasformazione davvero accattivante di un oggetto comune che molti di noi si trovano ad avere in casa e a decidere di smaltire attraverso la raccolta dei rifiuti poiché ormai inutilizzato.

Stiamo parlando di una vecchia sedia, ad esempio una di quelle tipiche “sedie della nonna”, interamente realizzate in legno, con le gambe stondate e lo schienale lavorato in stile retrò.

Una sedia come queste può diventare un curioso e originalissimo “letto per cani”; una cuccia davvero creativa e perfetta per ospitare nel migliore dei modi i riposini dei nostri amici a quattro zampe.

Oltre alla vecchia sedia, per completare questo progetto di fai da te saranno necessari:

  • Vernice (di vari colori)
  • Un soffice cuscino (anche questo volendo si può riciclare)
  • Trapano
  • Viti
  • 4 piedini

Le immagini che seguono vi aiuteranno nel processo di costruzione; le decorazioni della testiera e dell’intera struttura e la colorazione possono variare a seconda dei gusti personali, piuttosto che dello stile con cui si desidera realizzare il letto.

 

You might also like

Lifestyle

Drinkable Book: il libro speciale che purifica l’acqua

Gli appassionati di oggetti e concept stravaganti in versione ecologica saranno felici di scoprire che un gruppo di chimici e designer ha messo a punto un sistema decisamente innovativo, quanto insolito, di purificare l’acqua, il bene più prezioso che abbiamo sul pianeta troppo spesso contaminato e inquinato. L’idea prende vita nelle vesti di un libro, sì proprio un libro, così speciale e all’avanguardia da essere composto da pagine in grado di eliminare l’acqua da germi e tossine.

Lifestyle

Lavorare in modo più “green”: consigli per un ufficio a… prova di eco!

Qualche piccolo consiglio e suggerimento per impostare la vita in ufficio in modo più ecologico ed eco-compatibile, perché per cambiare il mondo si deve incominciare dalle piccole cose, ad esempio riciclando carta, evitando stampe e scegliendo mezzi ecologici. Ecco come fare per rendere la vita in ufficio più green.

Lifestyle

Come mantenere le mani idratate in modo naturale durante l’inverno

Soprattutto in inverno, la nostra pelle tende a seccarsi e a screpolarsi più facilmente, e in particolare le mani, che sono la parte del corpo più esposta alle intemperie, corrono il rischio di rovinarsi ed invecchiare prematuramente. Occorre idratarle molto e costantemente, e farlo con prodotti naturali vi garantirà risultati migliori.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply