Come riciclare i vecchi calzini

Come riciclare i vecchi calzini

A chi non è mai capitato di ritrovarsi con un paio di calze spaiate? Sembra un mistero, eppure capita davvero a molti di perdere nei meandri della casa, e non ritrovare mai più, calze e calzini di ogni genere. A questo punto è utile sapere come si possono riciclare quelli che non sono spariti, piuttosto che quelli ormai vecchi e non più in buono stato.

Scopriamo, quindi, in quanti e quali modi è possibile riutilizzare le nostre calze, vecchie o spaiate, per creare oggetti utili ed originali.

1. Oggetti utili per la casa

  • Uno straccio per la polvere: infilate una calza nella vostra mano, come fosse un guanto, e inumiditela con un po’ di acqua, diventerà un panno perfetto per pulire e lucidare mobili e superfici di casa.
  • Uno strumento per la pulizia degli angoli difficili da raggiungere: utilizzate un righello o un bastoncino dritto e posizionate il calzino su un estremo, fissandolo con un elastico o una corda. Avrete uno strumento perfetto per eliminare la polvere tra le liste del termosifone, sotto e dietro i mobili e in tutti gli angoli più piccoli e difficili da pulire.
  • Un salva-goccia per le bottiglie: ideale per le bottiglie di olio che, se unte, possono sporcare i pensili della cucina.

2. Giochi e giocattoli

  • Una palla di stoffa: proprio come quelle che si acquistano per far giocare i bimbi più piccoli; tagliate la parte superiore della calza e riempite la restante con riso, piselli secchi o perline, infine ricucite.
  • Animali di pezza: questa idea è perfetta per realizzare un animaletto di stoffa piuttosto che un burattino; riempite il calzino con riso o fagioli, ricucitelo e create occhi, bocca e naso utilizzando bottoni o perline. Per i capelli potete usare un altro calzino tagliato a strisce.

  • Una corda per saltare: tutto ciò che dovete fare è legare tra loro 15 o più calze lunghe; avrete una nuova e coloratissima corda per far divertire i vostri bambini!
  • Un peso da lanciare: se organizzate un gioco da fare in giardino, stile lancio del disco o gioco di abilità, potete trasformare una calza in un peso per vedere chi arriva più lontano o chi centra il cerchio!

 3. Accessori e abbigliamento

  • Un portamonete: decorate un calzino con perline, glitter o paillettes, cucite una cerniera o alcuni bottoni per creare l’apertura e il gioco è fatto!
  • Salva-oggetti: un’idea perfetta per i viaggi o i traslochi; utilizzate le vecchie calze per riporvi oggetti fragili e delicati: occhiali, soprammobili, bicchieri. Avrete la certezza che non si danneggino durante gli spostamenti.
  • Date il via a una nuova tendenza: riutilizzate i calzini spaiati indossandoli! Assicuratevi che i colori delle calze siano in accordo con quelli dell’abbigliamento o degli accessori e avrete creato uno stile alternativo.
  • Guanti senza dita: tagliate il tallone e la punta della calza, il primo foro è per il pollice, il secondo per le altre dita, e create un orlo con ago e filo.

  • Elastici per capelli: i calzini dei bimbi sono i più adatti per questo riutilizzo; basterà tagliare la calza in modo da ricavare un anello di tessuto.

scopri gli altri modi per riciclare i calzini >>

You might also like

Riciclo

10 idee fai da te per realizzare graziosi contenitori con cui decorare i davanzali delle finestre

Al giorno d’oggi la pratica del riciclaggio sta diventando sempre di più una vera e propria forma d’arte; l’indiscusso valore del riciclo dal punto di vista della salvaguardia dell’ambiente va a braccetto con un’altra realtà: attraverso il fai da te è possibile creare oggetti unici e utilissimi proprio dando una nuova vita ad altri oggetti di uso comune, che altrimenti finirebbero nella spazzatura come semplici ed inutili scarti. Scopriamo cosa si può realizzare utilizzando i contenitori di vetro vuoti, ad esempio per impreziosire i davanzali delle finestre.

Riciclo

Come riciclare correttamente i cartoni della pizza

Una delle migliori strategie per costruire un futuro più rispettoso dell’ambiente ed evitare sprechi e pericolosi sovraccarichi di rifiuti, in un ecosistema già ridotto al limite della sopportazione come il nostro, è il riciclo. Piccole abitudini ecologiche quotidiane possono veramente contribuire alla salvaguardia dell’ecosistema; in quest’ottica, anche un comune oggetto come il cartone della pizza, seguendo piccoli accorgimenti, può essere riciclato. Vediamo come.

Riciclo

Trasformare le bottiglie di vino in originali fioriere

Riciclare il vetro è operazione buona e giusta nel rispetto dell’ambiente, ma forse non tutti sanno che con tanta fantasia e una buona manualità proprio dal riciclo del vetro, con le bottiglie, per esempio, è possibile ricavare oggetti creativi e molto utili dentro casa. Eccone un esempio: delle bellissime fioriere originali e fai da te per decorare interni e giardino.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply