Base per smartphone in versione eco

Base per smartphone in versione eco

Chi lo dice che la base per lo smartphone, in genere molto richiesta per la sua comodità e perché permette di sfruttare e ricaricare il telefono dentro casa e senza la presa, debba per forza essere un agglomerato di materiale plastico e metallico?

In genere siamo abituati a classici accessori di serie, parecchio costosi e, in termini di materiali, inquinanti e realizzati con materiali difficili da smaltire. Per fortuna, però, pare che diversi designer abbiano sentito la necessità di proporre una soluzione diversa, al posto di quella tradizionale, più ecologica e anche d’impatto estetico.

Eccovi allora una soluzione alternativa alla classica base per smartphone, in salsa eco e perfetta anche per aggiungere un tocco di stile all’ambiente con un accessorio insolito e personalizzato. La sostanza non cambia, perché si tratta sempre di una base per il telefono, ma è la forma a rendere questo accessorio diverso e, soprattutto, anche più bello da vedere.

Questa serie di basi per smartphone che vi presentiamo è realizzata, inoltre, rigorosamente con materiali riciclati e lavorati responsabilmente e non poteva che avere adottato il legno come materiale prediletto. Ce n’è per tutti i gusti, dal tronco d’albero grezzo, alla base più elaborata. Eccovi allora questa piccola collezione di basi per smartphone nel dettaglio.

Ceppo di legno frastagliato

Si chiama Vallis Wood ed è una bellissima base per smartphone in legno. Chi l’ha progettata ci tiene a farci sapere che il legno utilizzato per realizzarla non è stato strappato alla natura, e quindi direttamente dall’albero, ma riciclato.

Mazza da golf in versione base per smartphone

Questo è forse il più originale di tutta la serie. Una bellissima mazza da golf, per poggiare il telefono in tutta tranquillità, che è anche un bellissimo accessorio d’arredo. Realizzata il legno riciclato, è disponibile in numerose varianti.

Tronco d’albero con ramo

L’ultima proposta è dedicata all’iPhone, con spazio per caricare il telefono con tanto di appoggio. Anche in questo caso, la base è stato realizzata con materiali riciclati, nel nome dell’ambiente e di una lavorazione intelligente dei materiali.

You might also like

Lifestyle

Come trasformare una vecchia sedia in una cuccia modaiola per i nostri amici a quattro zampe

Assumere un comportamento ecologico significa rispettare l’ambiente, salvaguardando il più possibile la natura e, al contempo, aiutando i processi di smaltimento con atteggiamenti responsabili e coscienziosi. Una delle modalità con cui possiamo concretamente aiutare l’ecosistema è il riciclo di tutti quegli oggetti e materiali che altrimenti finirebbero nella spazzatura. Riciclare vuol dire reinventare, dare una nuova vita a qualcosa di inutilizzato; scopriamo come trasformare una vecchia sedia in un’accattivante “letto per cani”.

Riciclo

Creare un paralume con le capsule del caffè riciclate

Realizzare un paralume utilizzando in modo creativo le cialde della macchinetta del caffè: un progetto molto facile e a prova di risultato creativo e originalissimo. Basta avere un po’ di manualità e, come sempre, tanta creatività. Ecco allora tutto ciò che serve per la costruzione e come fare passo per passo.

Riciclo

15 idee creative per riutilizzare le vecchie sedie

Se desiderate conferire alla vostra abitazione un aspetto unico e del tutto personale, il fai da te risulta sempre essere la chiave di volta per creare atmosfera davvero originali. Tra i moltissimi oggetti di uso quotidiano che si possono trasformare in altrettanti preziosi elementi d’arredo le vecchie sedie si prestano benissimo a svariati riutilizzi; vediamone alcuni tra i più accattivanti.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply