Insalata di arance con ingredienti di stagione

insalata arancia

L’autunno oramai è alle porte e di conseguenza sulle nostre tavole inizieranno a comparire le arance. E’ un frutto dalle moltissime proprietà, alcune di sostanziale importanza per la salute del nostro corpo. Ricca di vitamina C, rinforza il nostro sistema immunitario da agenti patogeni. Inoltre tiene sotto controllo i radicali acidi, previene l’insorgenza di malattie cardiovascolari. E’ un importante antiossidante e soprattutto stimola la ricostituzione del collagene del tessuto connettivo, il che favorisce il rafforzamento di ossa e denti.

Le arance inoltre hanno ottime proprietà diuretiche. Gustatele nella macedonia oppure in insalata come antipasto o come piatto principale per un pranzo, noterete, se assunte con costanza, un miglioramento della ritenzione idrica abbinata anche ad una riduzione dell’appetito durante la giornata.

Un consiglio che ci sentiamo di offrirvi è quello di non eliminare del tutto lo strato bianco sotto la scorza in quanto è un ottimo regolatore degli zuccheri e dei grassi.

L’arancia può anche essere usata come “pomander” ovvero come anti tarme da mettere nei vostri armadi. Basterà prendere dei chiodi di garofano e infilzarli nella buccia del frutto. Quest’ultima infine, per il suo odore inconfondibile, può essere usato anche come profumatore per ambienti o come pot – pourri.

INGREDIENTI

Cicorino e rucola

Arancia rossa

Noci

Cipollotti

Finocchio

Mela

Caciotta fresca

 

Lavate bene sotto acqua fresca tutta la verdura e la frutta. Tagliate a fettine sottili il cipollotto e il finocchio. Prendete la mela e, senza eliminare la buccia, fate delle fette sottili oppure anche a dadini. All’arancia rossa va tolta la buccia e tagliata anch’essa a fettine sottili. Fate una dadolatina di caciotta, sgusciate le noci, e riempite la vostra bella insalatiera.

Condite il tutto con un emulsione di arancia e olio extra vergine e sale a vostro piacimento.

 

Buon appetito.

 

 

 

 

 

You might also like

Cucina

Come congelare correttamente avanzi e alimenti freschi

Specie (ma non solo) durante le famiglie italiane tendono a sprecare enormi quantitativi di alimenti, che potrebbero essere “salvati” ricorrendo a una delle tecniche di conservazione più sicure e che mantengono più a lungo la freschezza degli alimenti: il congelamento. Ecco come fare, con gli alimenti di maggior consumo.

Cucina

Pasta di legumi a basso indice glicemico

Una pasta pensata per le esigenze dei celiaci che soffrono di sovrappeso, in quanto è realizzata con una speciale farina di glutine che non fa ingrassare; per la precisione, è realizzata con uno speciale amido derivante dai legumi, a bassissimo indice glicemico.

Cucina

Latte di curcuma

La curcuma è una spezia usata nelle cucine indiane e nei trattamenti ayurvedici, ma che ultimamente viene proposta anche sulle nostre tavole. Le sue caratteristiche la rendono un ottimo rimedio naturale.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply