Appuntamento con Legambiente e l’agricoltura biologica

Appuntamento con Legambiente e l’agricoltura biologica

Abbiamo il piacere di segnalare un’altro importante appuntamento di Legambiente Piemonte e Valle d’Aosta. Si tratta di un ciclo di incontri su tematiche ambientali sotto forma di aperitivo culturale. Il prossimo giovedì, il 18 giugno, il tema sarà l’agricoltura biologica.


Interverranno:
Francesco Panella, presidente dell’UNAAPI, l’unione nazionale associazioni apicoltori italiani e consigliere dell’associazione Bee Generation con cui è promotore della campagna BeeLife;
Guido Cortese, presidente di Slow Food Torino;
Antonio Barletta dell’associazione Urbees.


Durante l’aperitivo Giuseppe e Pierluigi Marabotto coordineranno l’attività di scambio dei semi. Si consiglia di portare semi e piantine del proprio orto o giardino per scambiarli con gli altri partecipanti.
Ci sarà un interessante dibattito e seguirà un gustoso aperitivo!
La partecipazione è gratuita!


Potete trovare tutte le informazioni necessarie sia su Facebook: https://www.facebook.com/events/1598757203741260/che sul sito di Legambiente: http://www.legambientepiemonte.it/campagne-iniziative/ecoeppiauar/

You might also like

SLIDEBAR

Referendum sulle trivellazioni: tutto ciò che c’è da sapere per poter votare

Domenica 17 aprile si voterà per il referendum sulle trivellazioni; forse alcuni di noi ancora non hanno ben chiara la situazione e certamente occorre fare il punto della situazione prima del voto. Vediamo, allora, per cosa si vota e come, dove e quando lo si deve fare.

SLIDEBAR

CES 2016: innovazione tecnologica a favore dell’ambiente

Tra le innumerevoli manifestazioni dedicate alle innovazioni tecnologiche, alla CES, importante fiera dell’elettronica di consumo allestita a Los Angeles negli Stati Uniti, si sono date appuntamento tutte le più prestigiose aziende hitech del mondo, molte delle quali hanno presentato strabilianti e futuristici prodotti che oltre ad essere altamente tecnologici possiedono importanti qualità ecologiche.

News

Perché non sprecare i farmaci: antibiotici inutili a causa dell’uso compulsivo

Se da un lato l’industria farmaceutica, caratterizzata da una crescente ricerca scientifica, è stata in grado di sviluppare farmaci per curare qualsiasi disturbo, dall’altro sembra che il loro abuso rappresenti ad oggi un concreto rischio per la nostra salute. Sono gli antibiotici i primi “indagati”, e di questi è stata dimostrata una pericolosa inefficacia, dovuta proprio al loro uso compulsivo.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply