25 idee creative per riutilizzare i vostri jeans

25 idee creative per riutilizzare i vostri jeans

Come ben sappiamo, il mondo dell’ecologia e della riduzione dell’impatto ambientale attraverso il riciclo di materiali di scarto, evitando così di immetterli nella catena dei rifiuti, è strettamente connesso con quello del fai da te, che consiste nel fare piccoli lavori manuali in completa autonomia, sperimentando le proprie capacità creative e gli svariati materiali esistenti.

Il fai da te, conosciuto anche con il nome di bricolage, si basa infatti molto spesso sul riutilizzo di vecchi oggetti e materiali di scarto per creare, seguendo la propria creatività, qualcosa di nuovo e, soprattutto, di utile.

Il jeans, a questo proposito. è un tessuto famoso per la sua grande resistenza ed è, inoltre, molto versatile e quindi perfetto per creare svariate tipologie di oggetti differenti; da elementi d’arredo unici ed assolutamente originali a accessori moda, da oggetti utili in casa come, ad esempio, coperte e tappetini a bellissimi giocattoli per i più piccoli.

Per riciclare i vostri vecchi jeans prendendo spunto da queste idee creative vi basterà seguire la vostra vena creativa e saper cucire o utilizzare una macchina per il cucito. Molte di queste creazioni sono decisamente semplici da realizzare e potrete abbellirle e variare il loro stile come più vi piace.

Vediamo, quindi, 25 modi per trasformare i vecchi jeans in oggetti assolutamente personali ed unici, oltre che molto molto utili!

 

1. Invece che gettare i vecchi jeans rovinati è possibile decorarli, ad esempio, per coprire evidenti buchi senza dover cucire

2. Originali tovaglioli da cocktail

3. Fantastiche decorazioni, ideali per feste in giardino e occasioni speciali.

4. Una trapunta molto alla moda

5. Bellissima fascia per capelli

6. Tappetini per interni o per la zona outdoor

7. Una borsa

8. Stampini per i lavoretti di bricolage

9. Un’altra borsa, ancora più originale e semplice da realizzare

10. Allegro tappeto patchwork

11. Sottobicchieri in stile country

12. Porta cellulare

13. Scarti di diversi jeans utilizzati per decorare ciotole o altri contenitori.

14. Bellissimi accessori per capelli.

15. Un giocattolo realizzato esclusivamente con scarti di jeans

16. Fiori di jeans, ideali per decorare un buffet o da applicare ad accessori o vestiti

17. Un astuccio decisamente originale

18. Portaposate in denim decorato con pizzi e fiori secchi

19. Omini di jeans, perfetti per decorare i pacchetti di Natale o da aggiungere ai regali dei bambini

20. Un pouf

21. Un segnalibro a forma di cuore!

22.Una borsa per il vino, ideale durante i picnic

23. Pon pon!

24. Rivestimenti per cuscini

25. Un paio di scarpe casual

You might also like

Riciclo

16 originalissime idee per riciclare le vecchie biciclette

Anche le biciclette, mezzi di consumo irrinunciabili per chi desidera spostarsi senza inquinare, possono diventare materia interessante per il riciclo creativo. A dispetto di quanto vi immaginereste, assemblando qua e là i pezzi della bicicletta che non utilizzate più, potrete infatti creare originali lampadari, oggetti creativi e tanto altro. Ecco allora 16 bellissime idee per sbizzarrirvi mettendo a prova il vostro estro artistico.

Riciclo

Fai da te ecologico: come realizzare un albero di Natale con materiali riciclati

Le festività natalizie sono alle porte e tra qualche giorno si inizierà a decorare la casa con i classici addobbi di Natale; uno degli aspetti più suggestivi delle decorazione che si realizzano per questo periodo dell’anno è il fatto che è possibile crearle attraverso il fai da te, riciclando materiali e oggetti che abbiamo in casa contribuendo così alla salvaguardia dell’ambiente. Se siete stanchi del solito albero di Natale e state cercando qualche idea ecologica che sia al contempo originale e altamente decorativa, in questo post ne troverete una davvero graziosa.

Riciclo

Vestire vegan: per essere fashion anche senza pelle e cuoio

Cuoio, pelle e camoscio sono nemici indiscussi per chi ha deciso di seguire la filosofia vegana, nel rispetto degli animali e delle natura. Il problema si pone però anche nel versante compere e shopping e può diventare ostico anche quando si è alle prese con l’acquisto di una borsa o di un paio di scarpe. Ecco allora qualche consiglio, sui materiali da prediligere e che diventano validi sostituti di pelle e cuoio nel confezionamento di prodotti come indumenti e accessori.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply