14 idee di riciclo originali per arredare casa

Gli oggetti di casa, come tutti gli altri, sono soggetti ad usura oppure possono rompersi. Ad esempio la caffettiera che dopo anni di onorato servizio è stata messa da parte per far posto alla nuova macchina del caffè; una vecchia valigia, magari ereditata dai genitori, soppiantata da nuovi trolley; camicie consumate non più utilizzabili; ombrelli rotti o vecchie scarpe. Normalmente vengono presi e buttati via. Per alcuni c’è anche il problema di non saper bene come smaltirli e quindi se dover andare in discarica oppure riporli nell’indifferenziato.

Perché non proviamo invece a riciclare questi materiali? Perché non provare a dare loro un nuovo utilizzo ad esempio arredando casa? Quella stessa caffettiera, che fino ad oggi è stata impiegata per fare il caffè, da domani potrebbe trasformarsi in vaso, la vecchia valigia può diventare una comoda cuccia per il vostro gatto, il manico del vostro ombrello rotto può essere riutilizzato per creare un appendi abito infine, una canna da pesca può diventare un simpatico porta foto da appendere al muro.

Le possibilità di riciclare sono numerose, basta un po’ di buona volontà, di senso pratico e di inventiva per recuperare e riutilizzare le vecchie cose. E’ un gesto che facciamo per noi stessi e soprattutto ce lo chiede il nostro pianeta oramai incapace di digerire tutti i nostri rifiuti.

 

 

 

 

 

 

 

 

You might also like

SLIDEBAR

Come vivere il Natale in maniera eco solidale

Per un Natale all’insegna dell’ecologia ci sono molte idee creative che possono risultare altamente decorative; si tratta di un ottimo modo per trasformare quella che è ormai una delle feste più consumiste che esistono in un momento dal significato opposto. Scopriamo come è possibile rispettare l’ambiente con le decorazioni eco-sostenibili e i giusti atteggiamenti eco-solidali.

Casa e Giardino

Come riciclare creativamente il cestello della vecchia lavatrice

Fortunatamente negli ultimi anni la pratica del riciclo sta diventando sempre di più un’abitudine comune; anche se purtroppo non è raro vedere elettrodomestici abbandonati per le strade o nelle zone rurali, oppure gettati indiscriminatamente nella raccolta indifferenziata. È giunto il momento di smettere di gravare sull’ambiente, e uno dei modi migliori per farlo è rappresentato dal riciclo fai da te. Vediamo com’è possibile riciclare, ad esempio, il cestello di una vecchia lavatrice.

Riciclo

Riciclo creativo: come trasformare gli shopper di carta in una ghirlanda decorativa

Fortunatamente da diversi anni il numero di shopper di plastica è stato fortemente ridotto grazie alle normative previste per gli esercizi commerciali che, ad oggi, sono tenuti a fornire ai clienti sacchetti biodegradabili, piuttosto che buste di carta. Anche la carta però va riciclata e, insieme alla civile abitudine di inserirla nei bidoni delle raccolta differenziata ad essa destinati anziché in quelli della spazzatura indifferenziata, un prezioso contributo alla salvaguardia dell’ambiente è quello di riutilizzarla; scopriamo uno dei tanti modi per farlo.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply