13 modi di utilizzare il bicarbonato di sodio per pulire la casa /2

baking-soda-2-x

7. Per puliRe le superfici di casa

Una miscela di acqua e bicarbonato di sodio è anche un ottimo scrub per tutti i tipi di superficie della casa: piastrelle, marmo, piani di lavoro e pavimenti in linoleum. Otterrete un ottimo risultato senza l’utilizzo di sostanze chimiche aggressive.

8. Per ripulire il cemento o la calce 

Usate un vecchio spazzolino da denti con del bicarbonato di sodio per eliminare i residui di sporcizia sullo stucco.

9. Per pulire e disinfettare il WC

Per sbiancare e disinfettare il water il bicarbonato di sodio è davvero perfetto; cospargetelo su tutta la superficie, sfregate e lasciate agire per un po’ di tempo prima di sciacquare.

10. Per sbiancare la biancheria

Mescolate in parti uguali bicarbonato di sodio e succo di limone; è un ottimo agente sbiancante delicato per asciugamani, lenzuola e indumenti bianchi. Avrete un bucato lindo e profumato! 

11. Come deodorante

Sappiamo tutti che il bicarbonato di sodio è ottimo per la cura personale ed è usato in molte ricette fai da te. Come deodorante fatto in casa funziona davvero bene ed è naturalissimo.

12. Per eliminare l’odore di aglio e cipolla dalle mani

Dopo aver tritare o sbucciato le cipolle o tritato l’aglio, strofinate un pizzico di bicarbonato con qualche goccia di acqua sulle vostre mani: i cattivi odori spariranno come per magia.

13. Per lavare i capelli

Il bicarbonato di sodio è perfetto per pulire i capelli grassi senza preoccuparsi delle sostanze chimiche che possono essere contenute in alcuni shampoo. Mescolate 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio in una tazza di acqua e mettete il composto in una bottiglia, agitate bene e versate il tutto sui vostri capelli, massaggiando per circa un minuto prima di risciacquare.

<< Torna ai precedenti 6 modi di utilizzare il bicarbonato di sodio in casa

You might also like

Risparmio Energetico

7 modi per rendere la vostra cucina più ecologica/2

Continua dalla pagina precedente come rivisitare la vostra cucina, inserendo nuovi elementi d’arredo o trasformando quelli vecchi, non è soltanto un modo per rendere lo spazio più trendy e funzionale, ma può essere anche una giusta occasione per renderlo più rispettoso dell’ambiente.

Casa e Giardino

Idee per decorare la cucina in eco-style

Le idee creative sono alla base della pratica del riciclo; con la giusta ispirazione è possibile scoprire le qualità e la versatilità di oggetti che apparentemente non possono svolgere alcuna funzione se non quella per la quale sono stati acquistati. In quest’ottica il fai da te diventa l’alleato numero uno per coloro che desiderano realizzare stupendi accessori o elementi d’arredo in maniera verde, ovvero pensando alla salvaguardia dell’ambiente.

SLIDEBAR

Orti verticali: ultra-tecnologici per il risparmio dell’acqua e fai da te per riciclare oggetti e materiali 

Coltivare un piccolo orto significa contribuire all’economia domestica, nonché essere certi di consumare prodotti privi di additivi e fertilizzanti chimici; inoltre esiste la possibilità di realizzare una struttura fai da te perfetta per le coltivazioni in verticale, piuttosto che di sfruttare le innovative tecnologie esistenti. In questo post troverete alcune soluzioni tecnologiche “verdi”, ideali per chi ha poco spazio piuttosto che poco tempo da dedicare alle proprie colture, grazie alle quali chiunque potrà creare un orto verticale e coltivare le proprie specie di ortaggi preferite nel rispetto dell’ambiente.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply