10 modi intelligenti e creativi per riciclare le scatole delle scarpe

10 modi intelligenti e creativi per riciclare le scatole delle scarpe

È un fatto ormai assodato che la maggior parte delle donne impazziscano per le scarpe, anche se in realtà ad acquistarne svariate paia all’anno sono sempre più spesso anche gli uomini, nonché i teenager di entrambi i sessi.

Detto questo non è strano che molti di noi si trovino ad avere la casa letteralmente invasa dalle scatole di cartone delle scarpe; ebbene, questi oggetti che spesso si conservano stipati negli armadi, nei sottoscala, piuttosto che in cantina, perché “magari prima o poi potrebbero servirmi”, possono davvero essere molto utili e in moltissimi modi diversi.

Ovviamente a tutti noi sarà capitato di utilizzare queste scatole semplicemente per riporre le scarpe ordinatamente una volta tolte, o magari durante i cambi di stagione; molto spesso però gli armadietti porta-scarpe non sono abbastanza profondi per contenere anche le scatole oppure lo spazio non è sufficiente per il loro volume.

Allora, perché non trovare un riutilizzo creativo per tutte queste scatole?

Anche se il cartone è un materiale facilmente riciclabile, e una volta inserito correttamente nel bidone della raccolta ad esso dedicato verrà recuperato, è indubbio che evitare di sovraccaricare il sistema di smaltimento dei rifiuti, già di per sé altamente compromesso, significa assumere un comportamento eco solidale.

Le scatole delle scarpe si prestano molto bene a svariati riutilizzi, sono oggetti altamente versatili, semplici da lavorare, leggeri e ideali per essere tagliati, dipinti e decorati in mille modi.

Uno dei modi più rapidi per riciclare le scatole delle scarpe è quello di utilizzarle come contenitori per qualcosa di diverso, ad esempio ago e filo, piuttosto che per tutti quei piccoli oggetti che spesso sono sparsi in casa senza che abbiano un posto a loro dedicato.

Ma queste scatole sono perfette anche per essere trasformate in originali elementi d’arredo, oppure in contenitori artistici, eleganti e davvero unici.

1. Originali installazioni a parete

Ricoperte con stoffa o carta, dei colori e delle fantasie che più si addicono ad una zona della casa o che più rispecchiano il nostro stile personale, le scatole delle scarpe possono trasformarsi in eleganti elementi d’arredo.

2. Mensole fai da te

Le scatole delle scarpe hanno la struttura perfetta per diventare deliziose mensole ideali per ospitare piccoli soprammobili. Anche in questo caso si può decidere di ricoprirle oppure di verniciarle.

3. Contenitore da pic nic

Con la giusta creatività e un po’ di fantasia è possibile trasformare una banale scatola di cartone in una bellissima borsa da pic nic!

4. Cassettiera per make up

Assemblando più scatole all’interno di un contenitore di grandi dimensioni, anch’esso in cartone, si può realizzare una piccola cassettiera ideale per riporre tutti gli strumenti del make up, piuttosto che la cancelleria dei ragazzi.

5. Una stazione di ricarica per cellulari

Invece che avere tutti i fili dei cellulari sparsi per la casa a creare confusione, si può decidere di trasformare una scatola delle scarpe come vedere in figura!

6. Cassetti per archivio

In ufficio, ma anche nello studio, in cucina o nella stanza dei ragazzi, i cassetti non bastano mai; con delle scatole di scarpe è possibile realizzare tanti cassetti colorati ed etichettati per archiviare ogni genere di documenti.

7. Contenitore di stoccaggio per nastri

Utilizzando una bacchetta (ad esempio quella del sushi) fissata all’interno della scatola e praticando alcuni fori sulla sua lunghezza, è possibile creare un comodissimo contenitore dove stoccare i nastri.

8. Un foto proiettore

Un riutilizzo un po’ meno immediato, per chi si intende di immagini e vuole realizzare un proiettore domestico utilizzando unicamente una lente di ingrandimento, il suo telefono cellulare e, ovviamente, una scatola di cartone.

9. Kit da cucito

Più scatole di dimensioni diverse, o magari realizzate tagliando ed assemblando i vari lati di cartone, creano un perfetto kit da cucito; un ottima idea regalo per la nonna o per un’amica con la passione per ago e filo!

10. Porta gioie

Semplicemente utilizzando il coperchio di una scatola con all’interno la spugna per stoccare anelli o altri gioielli, si può realizzare un praticissimo porta gioie.

You might also like

Riciclo

Come riciclare creativamente il cestello della vecchia lavatrice

Fortunatamente negli ultimi anni la pratica del riciclo sta diventando sempre di più un’abitudine comune; anche se purtroppo non è raro vedere elettrodomestici abbandonati per le strade o nelle zone rurali, oppure gettati indiscriminatamente nella raccolta indifferenziata. È giunto il momento di smettere di gravare sull’ambiente, e uno dei modi migliori per farlo è rappresentato dal riciclo fai da te. Vediamo com’è possibile riciclare, ad esempio, il cestello di una vecchia lavatrice.

Riciclo

9 MODI PER CREARE UNA SCARPIERA CON MATERIALI RICICLATI

Se avete poco spazio ma tante scarpe ecco alcuni consigli su come creare delle scarpiere riciclando oggetti che avete già in casa. Così potete risolvere il problema delle scarpe sempre in giro e nello stesso tempo riutilizzate oggetti che altrimenti avreste buttato via.

Lifestyle

Vestire vegan: per essere fashion anche senza pelle e cuoio

Cuoio, pelle e camoscio sono nemici indiscussi per chi ha deciso di seguire la filosofia vegana, nel rispetto degli animali e delle natura. Il problema si pone però anche nel versante compere e shopping e può diventare ostico anche quando si è alle prese con l’acquisto di una borsa o di un paio di scarpe. Ecco allora qualche consiglio, sui materiali da prediligere e che diventano validi sostituti di pelle e cuoio nel confezionamento di prodotti come indumenti e accessori.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply