10 idee per riciclare tazze, tazzine e teiere

10 idee per riciclare tazze, tazzine e teiere

Tazze, tazzine e teiere, tutti noi abbiamo in casa alcuni di questi oggetti, se non tutti, in parte ormai vecchi, rotti o inutilizzati; le vecchie tazze della nonna, quelle regalate per Natale ma che proprio non possiamo vedere, e quelle che acquistiamo e finiscono irrimediabilmente scheggiate.

Questi oggetti, proprio come moltissimi altri di uso comune, possono essere riutilizzati e trasformati in qualcosa di nuovo: un accattivante elemento d’arredo, un oggetto decorativo, un utilissimo contenitore.

Decidere di riciclare, attraverso il fai da te, significa fare qualcosa di concreto per salvaguardare l’ambiente; si tratta di assumere un comportamento eco solidale volto ad alleggerire il già sovraccarico sistema di smaltimento dei rifiuti.

Plastica, vetro, legno e alluminio, ma anche ceramica, carta e cartone, sono tutti materiali che possono essere riciclati, ma i processi di riciclo sono molto costosi, consumano energia e risorse pubbliche; per questo riutilizzare oggetti e materiali in prima persona diventa molto importante e acquisisce un ulteriore significato quando, grazie al fai da te, si riescono a creare oggetti utili risparmiando così denaro e risorse.

Scopriamo come trasformare le nostre vecchie tazze, tazzine e teiere seguendo semplici ed originali progetti di fai da te adatti a tutti coloro che desiderano mettere alla prova le proprie doti creative e il proprio senso dell’ecologia.

1.Sfruttare vecchie teiere e tazze per realizzare dei nuovi ed originali contenitori è molto semplice; in questo caso spostati nella stanza da bagno questi oggetti sono diventati degli utilissimi porta-trucchi.

2.Per disporre in maniera originale le foto di famiglia si possono utilizzare i coperchi delle teiere; se in ceramica saranno perfette per qualsiasi stanza della casa.

3.Una grande teiera dal disegno divertente, proprio come quelle della nonna, può essere trasformata in una particolarissima lampada; seguendo i colori della teiera si può rivestile la lampada per aumentare l’effetto decorativo.

4.Una creazione artistica davvero suggestiva con cui decorare lo spazio outdoor: una teiera in stile inglese e le tazzine dello stesso set sono diventate un magnifico elemento decorativo stile “Alice nel Paese delle Meraviglie”.

5.Una casetta per uccelli a cui non manca proprio nulla; la teiera sarà il nido e una tazzina col piattino la mangiatoia. Un’altra idea davvero fantastica per decorare il giardino di casa.

6.Forse il modo più classico con cui riciclare i vecchi oggetti: farli diventare dei vasi per piante e fiori. Sia le tazze che le teiere possono facilmente svolgere questa funzione; appese alla ringhiera di una scala sterna diventano una magnifica decorazione.

7.Allo stesso modo, verniciate con i colori e le fantasie che più ci piacciono questi oggetti comuni possono trasformarsi in vasi davvero originali con cui impreziosire un tavolo, una mensola o qualsiasi zone dalla casa o del giardino.

 

8.Un’altra decorazione per il giardino, perfetta per creare un’atmosfera incantata in un contesto da sogno.

9.Infine, se avete una buona dose di creatività unita a tanta manualità potete riutilizzare una vecchia teiera per realizzare una casetta degli gnomi da posizionare in un angolo del giardino per creare un paesaggio naturale davvero fiabesco.

10.Una teiera antica, o comunque in stile retrò, può diventare un elegante contenitore per il taglia e cuci, il coperchio si trasforma facilmente in un posta-spilli e fili, aghi e nastri troveranno abbastanza spazio per essere stoccati all’interno della teiera.

You might also like

Riciclo

Creare un paralume con le capsule del caffè riciclate

Realizzare un paralume utilizzando in modo creativo le cialde della macchinetta del caffè: un progetto molto facile e a prova di risultato creativo e originalissimo. Basta avere un po’ di manualità e, come sempre, tanta creatività. Ecco allora tutto ciò che serve per la costruzione e come fare passo per passo.

Riciclo

Come riciclare i mappamondi 

Con internet che ci permette di navigare virtualmente in qualsiasi parte del pianeta, il mappamondo è oramai diventato un oggetto obsoleto e di facile ingombro. Quello che vi proponiamo qui di seguito è una serie di modi per riciclarli, invece che buttarli, dando loro una nuova vita.

Riciclo

9 lampadari creativi e fai da te nel nome del riciclo

Costruire un lampadario è un’operazione più semplice di quanto si possa immaginare e, in più, è un’attività che permette di riciclare in modo creativo materiali non più utilizzati e che, in alternativa, destineremmo alla spazzatura senza pensarci troppo. Ecco allora qualche idea per costruire un lampadario alternativo, personalizzato e a prova di riciclo creativo.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply